Criteri e modalità

L'Ordine eroga un unico contributo annuale alla Fondazione Ars Medica, organismo istitutio presso l'Ordine che persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale ed ha per scopo:

a) attività di formazione, ricerca e sviluppo nel campo delle professioni sanitarie, finalizzate a migliorare qualitativamente il servizio offerto ai cittadini del Veneto;

b) la promozione e l’espletamento di consulenze per migliorare gli standard organizzativi e la qualità della formazione e della ricerca in campo sanitario nella Regione Veneto;

c) attività di collaborazione con Università, Facoltà Mediche e Scientifiche , Istituzioni, Associazioni e Società Scientifiche, Enti Locali - tra i quali anzitutto la Regione Veneto - Aziende Sanitarie Locali, Industrie farmaceutiche e produttrici di tecnologie sanitarie, docenti ed esperti con pluriennale esperienza nel settore dell’intervento;

d) la promozione e lo svolgimento di indagini e ricerche nell’ambito delle professioni sanitarie, nonché la promozione di azioni di accreditamento formativo in proprio e/o per conto di terzi;

e) la valorizzazione e la conservazione del patrimonio culturale e storico della professione sanitaria nel Veneto;

Per realizzare queste finalità la Fondazione organizza ed effettua, limitatamente all’ambito territoriale regionale veneto, seminari, corsi, anche  di formazione continua, stages formativi, può bandire borse di studio e tutto quanto non espressamente specificato possa servire agli scopi anzidetti. Sviluppa e mantiene i rapporti con Organizzazioni Sanitarie, Istituzioni ed Associazioni di categoria sanitarie degli stati, in particolare con quelli membri della Comunità Europea.

L’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Venezia che comprende l’Albo dei Medici Chirurghi e l’Albo degli Odontoiatri ne è Ente fondatore e contribuisce al finanziamento annuale delle attività della Fondazione.

Pagina visitata 1873 volte