Assenteismo in ospedali, Chersevani: “Sono arrabbiata, dolore quasi fisico”

Assenteismo in ospedali, Chersevani: “Sono arrabbiata, dolore quasi fisico”

È amareggiata Roberta Chersevani,presidente della Fnomceo, raggiunta dalle notizie di oggi relative alleindagini su  casi di assenteismo in diversi ospedali d’Italia. Due dei medici che sono stati per questo indagati – e sospesi dal servizio– sono proprio iscritti a Gorizia, Ordine che lei presiede.

“Quella del medico– continua – è una professione magica, nella quale la gente tiaffida la vita, il dolore, la speranza. Per questo parlo di tradimento e difurto”.

“Spero vivamente che leindagini alla fine dimostrino che queste accuse non sono vere –conclude -: il solo pensiero, da stamattina, mi sta procurando un malessere quasi fisico. Qualora venissero dimostrate, si tratta di un fatto gravissimo,che non fa onore a tutti quei medici – e sono la stragrande maggioranza– che vivono per i loro pazienti, dimenticandosi di tempi di lavoro,turni massacranti, a volte della loro stessa vita privata”.  

Allegati: 
AllegatoDimensione
Chersevani.png426.25 KB
Amministratore
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 318 volte