Le parole della legalità: un corso di italiano del Comune

Riceviamo e volentieri pubblichiamo.

Educazione stradale, prevenzione dell’abuso di sostanze stupefacenti, educazione ambientale, educazione all'affettività: sono soltanto alcuni delle norme e dei temi che saranno affrontati nel corso gratuito di italiano sulla legalità, dal titolo Si può o non si può? Regole e leggi in Italia, che prenderà il via domani, venerdì 15 marzo - le iscrizioni sono state riaperte - in via Verdi 36 a Mestre. Le lezioni si svolgeranno ogni martedì e venerdì dalle ore 16 alle ore 18. La partecipazione è aperta a tutti.
L'iniziativa è realizzata dal Servizio Pronto Intervento Sociale, Inclusione e Mediazione della Direzione Coesione Sociale del Comune di Venezia, grazie alla collaborazione con il Servizio Politiche Cittadine per l’Infanzia e l’Adolescenza, e la Cooperativa Sociale Gea, nell’ambito delle attività previste dai Piani Territoriali per l’Integrazione anno 2018, finanziato dalla Regione Veneto, Comitato dei Sindaci del Distretto Venezia, Progetto “Mediazioni 14. 

Per informazioni ed iscrizioni: tel. 346.5308881.

In allegato la locandina dell'iniziativa

Allegati: 
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 146 volte