Dalla Rete

Mar
13
Lug 10

Manovra evconomica senza modifiche si distrugge il servizio sanitario pubblico Appello a Napolitano, Schifani, Fini

Manovra evconomica senza modifiche si distrugge il servizio sanitario pubblico Appello a Napolitano, Schifani, Fini Le organizzazioni sindacali della Dirigenza medica, sanitaria, veterinaria ed amministrativa del servizio sanitario richiamano ancora una volta l’attenzione del Governo sugli effetti della manovra economica per la quale si appresta a chiedere la fiducia del Parlamento
Pagina visitata 619 volte
Dom
06
Giu 10

Dirigenti SSN in sciopero contro la manovra

L’Intersindacale dei Dirigenti del SSN esprime un forte dissenso per i contenuti della manovra di correzione dei conti pubblici varata dal Governo che determina tagli inaccettabili per la Sanità pubblica e gravi iniquità nei confronti dei medici, veterinari e dirigenti sanitari ed amministrativi del SSN.
Pagina visitata 854 volte
Mer
02
Giu 10

Riunione sindacati su manovra, manifestazione in vista

Uno per tutti, tutti per uno: i sindacati della dirigenza medica del Ssn fanno quadrato e, compatti, affilano le armi contro la manovra finanziaria. Venerdì, nella sede romana della Cimo-Asmd, è in programma una riunione dell'Intersindacale medica, veterinaria, sanitaria e amministrativa proprio per fare il punto sul provvedimento messo a punto dal Governo, ritenuto dai camici bianchi "ingiusto e iniquo".
Pagina visitata 831 volte
Mer
02
Giu 10

Manovra, per giovani medici -37 mila euro in 3 anni

L'Anaao Assomed, il principale sindacato della dirigenza medica del Ssn ha calcolato il peso e le ricadute che il provvedimento avrà sui medici della sanità pubblica. Solo per i più giovani, si calcola una perdita di circa 37 mila euro in tre anni.
Pagina visitata 811 volte
Mer
05
Mag 10

Sulla rivalutazione dell' indennità di esclusività : stop della Corte dei conti al contratto dei medici

La Corte dei conti rinvia al mittente la rivalutazione dell indennità di esclusività per i 139 mila dirigenti medici e non del Servizio sanitario nazionale introdotta con il nuovo contratto di categoria licenziato il 1 aprile dal Consiglio dei ministri.
Pagina visitata 1389 volte
Mer
05
Mag 10

Dolo : Ospedale Pronto Soccorso aperto ieri

Affluenza nella norma e grande curiosità degli utenti nel primo giorno di apertura del nuovo Pronto soccorso
dell' ospedale di Dolo. Sempre ieri sono stati aperti la nuova Portineria e il nuovo centralino La struttura che è stata ufficialmente aperta attorno alle 11 si trova al piano terra del nuovo monoblocco nel lato del parcheggio.
Pagina visitata 1010 volte
Mer
05
Mag 10

L'assalto al Pronto Soccorso dell'Angelo

Il problema dei codici bianchi prestazioni differibili non gravi che intasano il Pronto soccorso non potrà mai essere risolto dai medici di famiglia E il dottor Padoan lo sa benissimo perchè proprio l' esperimento fatto all'Umberto II nel 2007 ha chiarito che l' 82 per cento dei codici bianchi che vanno al Pronto soccorso sono legati al fatto che il paziente non ha cercato il proprio medico di base non ha un medico di base o non sa chi sia. Lucio Pasqualetto fiduciario della Fimmg Federazione italiana medici di medicina generale per ll Asl 12 commenta così  la lettera con cui il direttore Padoan
Pagina visitata 1006 volte
Mer
05
Mag 10

Pronto Soccorso e Codici Bianchi

La lettera di Antonio Padoan alla Nuova di Venezia e Mestre.  I pazienti devono rivolgersi ai sanitari giusti .E' ovvio che non tocchi al paziente giudicare la propria patologia ed è per questo che esistono il medico di base e il pediatra di libera scelta e gli specialisti delle cure primarie nei vari distretti sociosanitari.
Pagina visitata 990 volte
Ven
30
Apr 10

Legge Brunetta: il medico rischia se non visita il paziente.

I medici cadranno sotto la scure del ministro Brunetta se rilasceranno certificati ai pubblici dipendenti senza averli opportunamente visitati Come richiesto invece dalla buona pratica medica che impone di trarre i dati clinici dalla visita del paziente. Con la circolare n 5/2010 firmata il 28 aprile il ministro della funzione pubblica ha dettato ii chiarimenti sulla stretta introdotta dalla riforma che prende il suo nome.
Pagina visitata 898 volte
Mar
20
Apr 10

Crisi 'vocazioni' per i chirurghi, incubo denuncia per 8 specialisti su 10

Roma, 19 apr. (Adnkronos Salute) - E' "crisi profonda" di vocazioni fra i 'bisturi' della Penisola. "Nell'ultimo decennio è diminuito il numero degli iscritti alle branche chirurgiche, e il trend continua: -30% dal 2007 al 2008. In alcune sedi universitarie i posti disponibili a volte non sono neanche stati coperti. E a intimorire è il progressivo aumento delle cause: secondo recenti indagini, 8 chirurghi su dieci potrebbero incappare in un contenzioso medico-legale nel corso della vita professionale".
Pagina visitata 953 volte

Pagine

Abbonamento a Dalla Rete