Dalla Rete

Mer
27
Giu 18

Medici di famiglia, bando da 60 posti. Leoni: «Non bastano»

Inutili i ripetuti allarmi della categoria sull'ormai imminente carenza di medici: per la medicina generale il bando veneto stanzia solo 60 posti. Critico Giovanni Leoni: «La politica si era impegnata ad aumentare il numero di borse di studio: le 60 in Veneto sono insufficienti a coprire il ricambio generazionale in corso».
Pagina visitata 340 volte
Mar
19
Giu 18

Carenza medici, l'inchiesta del Mattino di Napoli. Parla il presidente Leoni

Sono ben 4mila le operazioni rinviate ogni giorno a causa della carenza di medici nelle corsie ospedaliere, in particolare degli anestesisti. Il quotidiano Il Mattino di Napoli dedica al tema un'inchiesta che spiega perchè le liste d'attesa si allunghino e come la situazione peggiorerà durante l'estate. Tra gli intervistati anche il presidente dell'OMCeO veneziano e vicepresidente nazionale Giovanni Leoni che sottolinea: «L'ordinario è già garantito con prestazioni extra. Per chi resta in servizio l'estate diventa un incubo».
Pagina visitata 865 volte
Lun
11
Giu 18

La campagna FNOMCeO contro le fake news approda a Venezia

Manifesti giganti 6 metri per 3, imbarcaderi, fermate degli autobus, cestini per l'immondizia: comincia oggi a Venezia e a Mestre l'affissione del materiale realizzato per l'aggressiva campagna di sensibilizzazione contro le bufale in sanità lanciata dalla FNOMCeO. Venerdì a Ca' Farsetti la presentazione ufficiale in conferenza stampa con Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale, e Giovanni Leoni, suo vice nonché presidente dell'OMCeO veneziano.
Pagina visitata 224 volte
Mer
06
Giu 18

Nuovo piano sociosanitario: ecco il testo

La Giunta regionale, su proposta del Presidente, ha approvato il Disegno di Legge concernente il nuovo “Piano socio sanitario regionale 2019-2023”. Tutte le novità nel testo in allegato.
Pagina visitata 610 volte
Lun
28
Mag 18

Questione DPO: Fnomceo chiede un incontro con il Garante

Uno dei punti più controversi nella nuova normativa europea sulla Privacy è capire se la figura del "Data Protection Officer" (DPO) sia obbligatoria anche negli studi medici e odontoiatrici sia singoli che associati.

Per questo motivo la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici ha chiesto un incontro urgente con l'Autorità Garante per la Privacy, allo scopo di ottenere chiarimenti da poter diramare ai medici.

Si auspica un esito sollecito.

Pagina visitata 268 volte
Mer
23
Mag 18

Accesso alla professione: il nuovo regolamento sulla laurea abilitante

Procedure semplificate, tirocinio durante gli studi, e non dopo la laurea, con enorme riduzione dei tempi per l'ammissione agli esami di stato. Sono questi i punti cardine del nuovo regolamento per l'abilitazione alla professione di medico-chirurgo firmato il 10 maggio scorso dal ministro per l'Istruzione Valeria Fedeli. I dettagli.
Pagina visitata 369 volte
Mer
23
Mag 18

Il radiologo è prima di tutto un medico. Gasparini su QS

L'ipotesi di creare - per risparmiare - nuove professionalità legate alla radiologia, ma slegate dalla laurea in medicina "deriva da un ragionamento ingenuo che appiattisce la radiologia" e che non tiene conto di quanto la preparazione clinica serva per l'interpretazione diagnostica delle immagini. Ne è convinto il neuroradiologo mestrino e consigliere dell'OMCeO veneziano Gabriele Gasparini che sul tema scrive una lettera pubblicata ieri su Quotidiano Sanità.
Pagina visitata 383 volte
Lun
21
Mag 18

Treviso, scontro medici-DG. La solidarietà dell'OMCeO veneziano ai colleghi

La Giornata del Medico di OMCeO Treviso - Il Segretario OMCeO Ve Luca Barbacane ha rappresentato il nostro Ordine per l’occasione. Un abbraccio al Presidente Luigino Guarini e a tutti i colleghi in un momento particolarmente difficile per la nostra professione e mi riferisco proprio ai rapporti con il DG Benazzi e le sue recenti esternazioni. G. Leoni.
Pagina visitata 509 volte
Ven
18
Mag 18

L'ultima consulenza. Giovanni Leoni su "Quotidiano Sanità"

"Arrivo" e "Manda": sono le parole magiche con cui tanti medici mollano ciò che stanno facendo per andare ad aiutare un collega in difficoltà o accogliere un suo paziente. Nonostante tutto. Nella sua veste di segretario di Cimo Veneto, Giovanni Leoni riflette sull'ultima consulenza, «quella più urgente - scrive a "Quotidiano Sanità" - quella che consente di offrire la maggior assistenza possibile al proprio paziente». E, tra le altre cose, riflette anche sul tempo, che in corsia spesso manca.
Pagina visitata 924 volte
Ven
18
Mag 18

Fondi integrativi in sanità: un'analisi di Ornella Mancin su QS

Molti, con insistenza negli ultimi tempi, li indicano con il "Secondo pilastro della sanità": sono i fondi integrativi, quelli che andrebbero a coprire i servizi che non rientrano nei Lea, i livelli essenziali di assistenza. Una forma di sanità privata che andrebbe a integrare - o a sostituire - quella pubblica. Proprio su questo riflette Ornella Mancin, medico di famiglia a Cavarzere e consigliera dell'OMCeO veneziano, in un articolo pubblicato ieri, giovedì 17 maggio, sulla rivista on line di settore Quotidiano Sanità.
Pagina visitata 382 volte

Pagine

Abbonamento a Dalla Rete