Corso di Formazione: "Il nodo tiroideo: dalla diagnosi alla terapia in un percorso condiviso"

Sabato, Aprile 21, 2018
Dolo - Sala Convegni - Associazione Artigiani e Piccola Impresa

Il dott. Moreno Scevola Direttore U.O.C. di Medicina Dolo Aulss 3 Serenissima e la d.ssa Francesca Sanguin U.O.C. di Medicina Dolo Aulss 3 Serenissima, con il patrocinio dell'Omceo Venezia organizzano il Corso di Formazione multidisciplinare dal titolo "Il nodo tiroideo: dalla diagnosi alla terapia in un percorso condiviso" che si svolgerà il 21 Aprile 2018 a Dolo presso la Sala Convegni dell'Associazione Artigiani e Piccola Impresa sita in via Brenta Bassa 34.

PRESENTAZIONE EVENTO:

La patologia nodulare tiroidea è di frequente riscontro nella popolazione e la sua incidenza è in ascesa esponenziale; secondo le recenti evidenze oltre 6 persone su 10 presentano un nodulo tiroideo all’esame ecografico (Linee guida AACE/AME/ETA 2016). Le forme nodulari maligne variano dal 5% al 15% dei casi e sono rappresentate per lo più da carcinomi differenziati ad ottima prognosi. In questo panorama si assiste ad un sempre più crescente ricorso a visite specialistiche, ecografie tiroidee ed agoaspirati con modalità e tempistiche non sempre ben definiti sia per i pazienti che per il personale sanitario. Per un corretto inquadramento di tale patologia è quindi importante il confronto e l’integrazione delle diverse figure coinvolte nella gestione del nodo (dai MMG fino agli specialisti ospedalieri e ambulatoriali). Il convegno si pone come obiettivo, attraverso un aggiornamento sullo stato dell’arte ed una revisione critica delle recenti linee guida, la condivisione di un percorso clinico- diagnostico e terapeutico atto a migliorare l’appropiatezza, a garantire omogeneità di cura e ottimizzare le risorse a disposizione nel nostro territorio.

In allegato il programma.

Allegati: 
AllegatoDimensione
Brochure_NodoTiroideo_21.04.2018_Dolo2.pdf373.28 KB
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Eventi e Congressi
Pagina visitata 886 volte