Consiglio di Stato - sentenza n. 2866/08

I congiunti devono ritenersi legittimati dopo la morte del parente devono considerarsi autorizzati ad acquisire le informazioni di carattere sanitario in possesso dell’Amministrazione. Anche perché, ove così non fosse, i congiunti del paziente deceduto non potrebbero neppure acquisire quelle informazioni di carattere preliminare necessarie per chiarire eventuali dubbi circa l’efficienza del servizio prestato e l’efficacia e delle cure prestate al loro congiunto.
Allegati: 
AllegatoDimensione
C.di Statobis.pdf64.11 KB
Categoria News: 
Giurisprudenza
Pagina visitata 1179 volte