Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale – triennio 2018-2021 - Modifica e Riapertura Concorso per l'ammissione

Riceviamo dalla Regione Veneto e pubblichiamo:

"DGR 1431 del 2.10.2018  - Modifica e riapertura del concorso pubblico per esami per l'ammissione al corso triennale di formazione specifica in Medicina Generale (triennio 2018 - 2021) approvato con precedente D.G.R. n. 768 del 28/05/2018 ex Decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 368 e s.m.i. ai sensi di quanto disposto dal Ministero della Salute con Avviso pubblicato nella GURI del 11/09/2018, n. 72 – 4° serie speciale concorsi

Con la presente si anticipa per le vie brevi in allegato il provvedimento di cui all’oggetto (pubblicato nel BURV n. 100  del 5.10.2018), con il quale è stato approvato il bando di modifica e riapertura del concorso pubblico per esami per l’ammissione al Corso di Formazione Specifica in Medicina Generale per il triennio 2018-2021.

Nel chiedere cortesemente di assicurarne la massima diffusione, si evidenzia che sono fatte salve, e non devono pertanto essere ripresentate, le domande già presentate dai candidati ammessi nella Regione Veneto con precedente Decreto del Direttore dell’U.O. Cure primarie e Strutture Socio Sanitarie Territoriali n. 52 del 6 agosto 2018 – fermo restando per gli stessi:

a) la possibilità di annullare la domanda in questione, qualora non più interessati a partecipare al concorso, o qualora interessati a partecipare presso altra regione, secondo le modalità indicate nella lettera C) delle istruzioni operative di cui all’allegato A del presente bando;

b) la possibilità di procedere ad aggiornamento/integrazione dei dati già inseriti riferiti ad abilitazione, iscrizione, indirizzo/recapiti, secondo le modalità indicate nella lettera D) delle istruzioni operative di cui all’allegato A del presente bando.

                I candidati già ammessi in altra Regione potranno presentare la domanda presso la Regione Veneto sempre tramite piattaforma web predisposta, previo annullamento della domanda già formulata nell’altra Regione dichiarando, all’atto della domanda presso la Regione Veneto, gli estremi della rinuncia, compilando l’apposito modulo secondo le modalità indicate nella lettera E) delle istruzioni operative di cui all’allegato A del presente bando.

                Gli interessati dovranno necessariamente presentare le domande tramite l’apposita piattaforma web utilizzata da Azienda Zero (https://aziendazero.iscrizioneconcorsi.it/), con le modalità illustrate nelle istruzioni operative di cui all’allegato A del Bando, cui si rinvia per ogni informazione in merito.

                Il termine di 30 giorni,  previsto dalla normativa ai fini della presentazione delle domande, decorre dal giorno successivo alla pubblicazione per estratto dei Bandi regionali nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 9.10.2018 – 4° serie speciale concorsi; pertanto  il termine per l’invio delle domande decorre dalle ore 00:00 del 10.10.2018 alle ore 24 :00 del giorno 08.11.2018.

                Le domande presentate con modalità diverse da quella prevista dal Bando, non saranno considerate valide.

Seguirà nota formale di trasmissione del provvedimento in oggetto.

Nel ringraziare sin d’ora per la collaborazione, si porgono distinti saluti.

dott.ssa Maila Taverna

Area Sanità e Sociale - Direzione Programmazione Sanitaria-LEA - Unità Organizzativa Cure Primarie e Strutture Socio-Sanitarie Territoriali - Scuola di Formazione Specifica in Medicina Generale

Tel. 041-2793526  (- 3404 – 3529) "

sito web https://salute.regione.veneto.it/web/scuolamg/home

Allegati: 
AllegatoDimensione
DGR_1431 del 02.10.2018.pdf1.24 MB
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Notizie medici
Pagina visitata 467 volte