Una bufala ci seppellirà: passa per Venezia la campagna shock FNOMCeO

C'è anche Venezia tra le 31 città che dal prossimo 14 maggio saranno tappezzate dai manifesti 6x3 della campagna shock Una bufala ci seppellirà, organizzata dalla FNOMCeO per contrastare le fake news in ambito sanitario. L'iniziativa, che - come si legge qui - sarà presentata il prossimo 10 maggio a Roma, mutua le tecniche della pubblicità per attirare l'attenzione dei cittadini sui pericoli legati alle tante bugie che circolano, soprattutto in rete, sulla salute. Una delle città coinvolte sarà proprio Venezia, come spiega oggi, venerdì 4 maggio, sui quotidiani Finegil alla giornalista Sabrina Tomè il presidente dell'OMCeO lagunare e vicepresidente FNOMCeO Giovanni Leoni. «Lo scopo - dice - è quello di allertare i cittadini sulle "leggende metropolitane" che nella sanità rischiano di fare molto male».

In allegato il pdf dell'articolo

Clicca qui per vedere i manifesti della campagna FNOMCeO

Allegati: 
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Notizie medici
Pagina visitata 980 volte