Carenza medici nella Marca: Leoni sul "Gazzettino"

Nel trevigiano mancano circa 140 medici e non se ne trovano neanche nell'Est Europa che arrivino a coprire la carenza. Per questo scatta negli ospedali lo stato d'agitazione, in vista dello sciopero nazionale del prossimo 23 novembre. Nelle sue vesti di segretario della CIMO Veneto e di vicepresidente FNOMCeO, Giovanni Leoni interviene dalle pagine dell'edizione della Marca del Gazzettino di oggi, giovedì 8 novembre 2018: «Non possiamo importare specialisti da altri continenti - dice - perché non riusciamo a formare i nostri».

In allegato il pdf dell'articolo

Allegati: 
AllegatoDimensione
CarenzaMediciTV_LeoniGazzettino08.11.2018.pdf209.36 KB
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 78 volte