Via libera del Senato: il biotestamento è legge

Fino a qualche mese fa il risultato appariva molto lontano. Ieri, con 180 voti a favore, 71 contrari e 6 astenuti, il Senato ha dato il via libera definitivo al testo sulle Disposizioni anticipate di trattamento e in materia di consenso informato. Come spiega in un lungo e dettagliato articolo la rivista on line Quotidiano Sanità, da oggi ogni persona maggiorenne, in previsione di un'eventuale futura incapacità di autodeterminarsi potrà, attraverso le Dat, esprimere le proprie convinzioni e preferenze in materia di trattamenti sanitari. 

Clicca qui per leggere la sintesi di Giovanni Rodriquez

Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 839 volte