Convegno "Medicina tra Umanesimo e Tecnologia"

Sabato, Giugno 17, 2017
Aula San Domenico - Ospedale SS. Giovanni e Paolo Venezia
Lo sviluppo tecnologico marcia ad una velocità incredibile e ci stiamo avvicinando velocemente alla possibilità che non solo i lavori manuali, ma anche quelli intellettuali possano essere svolti da robot in grado di sostituire i lavoratori e aumentare la produttività. Le professione medica non pare essere esente da questa eventualità. Oggi abbiamo a disposizione macchine in grado di sezionare il corpo umano in immagini sempre più sofisticate, siamo in grado di studiare in profondità il nostro patrimonio genetico, espiantare e trapiantare organi, operare con robot precisissimi. Non sembra esserci limiti all’evoluzione tecnologica. In campo medico le possibilità offerte dalla tecnica sembrano infinite. In un prossimo futuro una “macchina” potrebbe essere in grado di diagnosticare e curare le malattie senza più la presenza del medico.Ma davvero la Tecnologia potrà sostituire il medico? La Medicina può fare a meno dell’apporto del medico? Ci si può accontentare di una macchina senza anima?
Allegati: 
AllegatoDimensione
UmanesimoTecnologiaA4Ultima_17.06.2017.pdf433.77 KB
Amministratore
Categoria News: 
Eventi e Congressi
Pagina visitata 1199 volte