Addio al dottor Mario Lazzarini, ex pediatra all'Ospedale Civile

Dopo una vita passata in corsia all'Ospedale Civile di Venezia, una volta andato in pensione, aveva scelto comunque di dedicarsi agli altri, come volontario dell'Avapo. La sanità veneziana piange il dottor Mario Lazzarini, morto nei giorni scorsi all'età di 76 anni, a causa di una malattia che lo aveva colpito nel settembre scorso. Nato il 5 agosto del 1943 proprio in laguna, si era laureato all'Università di Padova nel 1972, anno anche della sua iscrizione all'Ordine veneziano durata fino al '98, per specializzarsi tre anni dopo nello stesso ateneo in Clinica Pediatrica.

Medico attento e scrupoloso, il dottor Lazzarini aveva fatto dell'impegno per gli altri il centro della propria vita. Ad accompagnarlo, oltre all'immancabile papillon, anche un sorriso aperto e coinvolgente e una vena artistica che lo ha portato a calcare le scene di tanti teatri con le compagnie amatoriali.

Al figlio Carlo e ai famigliari tutti le più sincere condoglianze del presidente Giovanni Leoni e di tutto il direttivo dell'OMCeO Venezia. Funerali già celebrati questa mattina alle 11 nella chiesa di San Giacomo dell'Orio: non sono stati chiesti fiori, ma opere di bene a favore "di chi - ha scritto il figlio sul suo profilo facebook - in questo periodo è stato fondamentale per alleviare i dolori fisici e morali di papà", AVAPO Venezia ONLUS, c/c postale n.12137303, c/c Intesa San Paolo SPA, IT02 U 03069 02117 074000620840.

In allegato gli articoli con cui lo ricordano i quotidiani La Nuova Venezia (19.06.2020) e Il Gazzettino (22.06.2020).

Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon LuttoLazzarini.pdf135.38 KB
PDF icon LuttoLazzarini_Gazzettino22.06.2020.pdf172.27 KB
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 617 volte