Dalla Rete

Dom
15
Set 19

Il Tg Sanità della FNOMCeO parla di Venezia in Salute

La nona edizione di Venezia in Salute protagonista del Tg Sanità della FNOMCeO. Nell'edizione di questa settimana il presidente dell'OMCeO Venezia e vice nazionale Giovanni Leoni presenta #VIS2019, che il 21 e 22 settembre prossimi si occuperà di gioco patologico d'azzardo. "Fuorigioco. Vinci quando smetti" il titolo della due giorni. Guarda il Tg.

Pagina visitata 60 volte
Gio
12
Set 19

Sanità jesolana ancora in lutto: è morto all'improvviso il dottor Bonollo

Una grande persona, una figura storica dell'Ospedale di Jesolo, un medico paziente e attento. Questo il ricordo dei tanti che hanno conosciuto il dottor Valerio Bonollo, morto ieri per un improvviso malore. Alla famiglia le più sentite condoglianze da parte del presidente Leoni e dell'Ordine tutto.
Pagina visitata 109 volte
Gio
12
Set 19

Va in pensione il professor Giorgio Palù

L'anno scorso è stato uno dei grandi protagonisti di Venezia in Salute con la sua partecipazione sia al convegno scientifico del sabato sui 40 anni del Servizio Sanitario Nazionale, sia la domenica mattina in piazza alla tavola rotonda sui vaccini. È in pensione da ieri il professor Giorgio Palù, presidente della Società Europea e Italiana di Virologia, che, nel giorno del saluto al Bo, racconta al "Corriere del Veneto" i suoi intensi 40 anni di carriera.
Pagina visitata 257 volte
Gio
12
Set 19

«Grazie all'oculistica di San Donà»

Non solo violenza e aggressioni... Qualche volta anche una bella lettera di ringraziamento per il mondo sanitario! È stata pubblicata nell'edizione di ieri del Gazzettino di Venezia: un cittadino racconta la grande professionalità trovata nel reparto di Oculistica dell'Ospedale di San Donà di Piave, diretto dal professor Giorgio Santin, nei giorni di Ferragosto. La sanità che funziona.
Pagina visitata 44 volte
Mar
10
Set 19

Carenza medici: c'è l'accordo Regione - Atenei - Ordini

Prime concrete soluzioni per sopperire all'ormai cronica carenza di medici in Veneto. Durante il tavolo tecnico, che si è svolto ieri all'Azienda Zero di Padova, Regione, Università e Ordini dei Medici veneti hanno raggiunto un accordo sulle modalità di reclutamento dei primi 500 camici bianchi di cui c'è bisogno in corsia. «Le cose stanno prendendo una strada positiva e condivisa» il commento di Francesco Noce, presidente degli Ordini del Veneto. Grazie alle giornaliste Michela Colussi Moro e Raffaella Ianuale per l'attenzione ai problemi della categoria.
Pagina visitata 306 volte
Mer
04
Set 19

Carenza medici, vertice in Regione con Atenei e Ordini. La rassegna stampa

La stampa dedica molto spazio oggi, mercoledì 4 settembre 2019, all'incontro avvenuto ieri in Regione per discutere e iniziare a trovare soluzioni sulla carenza dei medici tra l'assessore Manuela Lanzarin, le Università di Padova e Verona e gli Ordini dei Medici del Veneto. Nuovo tavolo tecnico in programma lunedì 9 settembre. La rassegna stampa.
Pagina visitata 134 volte
Mer
28
Ago 19

Carenza medici: l'incontro tra Zaia e gli Ordini veneti sulla stampa

Nelle loro edizioni di oggi l Gazzettino e il Corriere del Veneto danno spazio all'incontro avvenuto ieri tra il presidente Luca Zaia, l'assessore Manuela Lanzarin e i presidenti degli Ordini veneti per discutere le soluzioni possibili alla carenza dei medici negli ospedali. Grazie alle giornaliste Angela Pederiva e Michela Nicolussi Moro per l'attenzione ai problemi della categoria.
Pagina visitata 316 volte
Mar
27
Ago 19

Carenza medici e assunzioni in Veneto: la posizione della SIMEU

Anche la Società Scientifica dei Medici e degli Infermieri d’Emergenza esprime preoccupazione per la delibera di Ferragosto della Regione Veneto sull'assunzione di 500 medici non specializzati da destinare ai reparti di emergenza, medicina e geriatria. Il rischio è una riduzione della qualità dell'assistenza, spiega la SIMEU.
Pagina visitata 337 volte
Lun
26
Ago 19

Giorgetti attacca i medici di famiglia. Reazione di Grillo, Anelli, Coletto, Cricelli, Bonaccini, Quici, Oliveti, Palermo, Gaudioso e Leoni - Gli allegati

Hanno scatenato la reazione compatta e indignata dell'intera classe medica le parole pronunciate lo scorso 23 agosto dal sottosegretario Giancarlo Giorgetti sulla scarsa necessità dei medici di famiglia. Dichiarazioni che svelano gli obiettivi: attuare un'opera distruttiva di distrazione e fare una narrazione strumentale. Il mondo della sanità chiede compatto serietà e responsabilità quando si parla della vita delle persone. Una rassegna con alcuni dei tanti materiali apparsi in questi giorni.
Pagina visitata 385 volte
Sab
24
Ago 19

Medici, Anelli (Fnomceo): “Anziché abolire Medici di famiglia e Specialisti, sosteniamo il cambiamento in sanità

Anelli : La realtà fotografata da un’indagine del Censis presentata lo scorso novembre in occasione dei 40 anni del Servizio Sanitario Nazionale è ben diversa – continua Anelli -: l’87,1% degli italiani dichiara di fidarsi del medico di medicina generale (la quota raggiunge il 90% tra gli over 65), che è tra l’altro la fonte principale delle risposte a domande di salute (si rivolge a lui il 72,3% degli italiani)”.
Pagina visitata 465 volte

Pagine

Abbonamento a Dalla Rete