Contenziosi ai tempi della pandemia, Leoni: «Bisogna fare investimenti in termini di salute»

Il rapporto di fiducia e la capacità di dialogo tra il medico di famiglia e il paziente, la fondamentale importanza della formazione, la carenza di personale sanitario a tutti i livelli, la necessità di "avere tempo per pensare" e ascoltare, di avere ritmi di lavoro sostenibili e di avere un'organizzazione adeguata, i colleghi morti in Italia a causa del Covid.

Sono solo alcune delle questioni affrontate poco fa dal presidente dell'OMCeO veneziano e vice nazionale Giovanni Leoni che ha aperto la due giorni di appuntamenti no stop Health & legal web fest, organizzata da WebSalute e Vvox sui contenziosi in sanità«Bisogna fare investimenti in termini di salute - ha aggiunto - e invece negli ultimi 20 anni si è puntato solo alla riduzione del personale e della spesa. Con la pandemia il motore è stato spinto oltre il limite».

Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 327 volte