Contratto dei medici, arriva la firma. Ma Cimo-Anpo-Fesdem dicono no

Lo scorso 24 luglio, dopo mesi di trattative e 10 anni di attesa, è arrivata la firma del rinnovo del contratto per i medici. L'accordo vale per 130mila camici bianchi. L'intesa è stata siglata da tutti i sindacati medici, tranne la federazione Cimo-Anpo-Fesmed. Cimo, dopo l'Anaoo, è il secondo sindacato, insieme a Anpo e Fesmed rappresentano in particolare i primari, e contano sul tavolo della contrattazione il 22%. In sostanza si può dire che il 78% dei sindacati è stato favorevole all'accordo. 

Clicca qui per leggere l'articolo del quotidiano "Repubblica": https://www.repubblica.it/cronaca/2019/07/24/news/firmato_nuovo_contratto_medici_dopo_10_anni_attesa-231874910/?fbclid=IwAR3cYiEAx-FGfTayWA0eqrcHSchKMF_NkV63wIsjvtS3Wf5T7EXZWbkhBLM

Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 192 volte