Il presidente Leoni racconta ai ragazzi la bellezza e la passione dell'essere medico

Cosa vuol dire essere medico oggi? Lo spiega il presidente dell'OMCeO veneziano e vice nazionale Giovanni Leoni in questa bella e lunga intervista rilasciata a Giovanna Pastega per il primo ciclo di incontri organizzato dall'Ateneo Veneto, in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale, L'Ateneo Veneto racconta. Personaggi, storie, professioni destinato ai ragazzi delle superiori per orientarli sul loro futuro professionale. 

«Quando ero ragazzino - racconta - per me il dottore era quello che portava il bene, la salute nelle case. Quelli dell'ospedale che, con il loro camice bianco, facevano tornare a casa mia madre, cardiopatica, e quello che veniva a casa, il medico di medicina generale, con cui c'era un rapporto di una vita, di fiducia reciproca. Io volevo essere come loro. Ai ragazzi dico quello che mi diceva mio padre: scegli il lavoro che ti piace di più e combatti per farlo perchè passerai la maggior parte della tua vita lavorando». 

Si ringrazia per l'invito l'Ateneo Veneto con il Presidente Giampaolo Scarante, le Dr.sse Giovanna Pastega e Silva Menetto e tutto lo staff.

 

Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 457 volte