Jesolo: no vax grave rifiuta il ricovero. Brollo: «Due anni di sofferenze buttati via»

Follia no vax a Jesolo. La storia la racconta al Corriere del Veneto di oggi, mercoledì 3 novembre 2021, il dottor Lucio Brollo, primario di Medicina e Cardiologia riabilitativa all'ospedale di Jesolo, dove un no vax "duro e puro", in gravi condizioni dopo aver contratto il Covid, ha rifiutato il ricovero. L'amarezza del medico: «Non c'è stato nulla da fare - ha detto a Michela Nicolussi Moro - neanche di fronte al pericolo di morte. Tutto quello che abbiamo sofferto in questi due anni pare non abbia insegnato nulla».

In allegato il pdf dell'articolo

Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon NoVaxBrollo_CorVeneto03.11.2021.pdf371.74 KB
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 593 volte