L’Italia ha isolato il virus, lo Spallanzani di Roma un’eccellenza mondiale

L’Italia ha isolato il virus, lo Spallanzani di Roma un’eccellenza mondiale

Una importante novità nella battaglia contro il nuovo coronavirus arriva direttamente dall’ospedale Lazzaro Spallanzani di Roma, dove i medici sono riusciti a isolare il virus. Infatti, ha annunciato il ministro della Salute Roberto Speranza: “Ora abbiamo opportunità di poterlo studiare, capire e verificare meglio cosa si può fare per bloccare la diffusione".

Il risultato sarà messo a disposizione di tutta la comunità internazionale: Il direttore scientifico dell'Istituto romano, Giuspeppe Ippolito, conferma: "Ora i dati saranno a disposizione della comunità internazionale. Si aprono spazi per nuovi test di diagnosi e vaccini. l'Italia diventa interlocutore di riferimento per questa ricerca". 

L'Italia è il primo paese europeo a essere riuscito a isolare il nuovo coronavirus, dopo aver analizzato il caso della coppia cinese di Whuan risultata positiva all'infezione. I due paizenti ora sono stabili e non sono in pericolo di vita grazie all’equipe dello Spallanzani, che continua a monitorarli.  

Dunque, una nota di merito per i virologi dell'Istituto Lazzaro Spallanzani, che sono riusciti a isolare il virus  a meno di 48 ore dalla diagnosi di positività per i primi due pazienti in Italia. 

“I due presentano polmonite virale con interessamento alveolo interstiziale bilaterale", scrive il bollettino quotidiano medico. Avere nei laboratori del nuovo agente patogeno "permetterà di studiare il meccanismo della malattia per lo sviluppo di cure - spiegano i dottori - e la messa a punto del vaccino. La sequenza parziale del virus isolato nei laboratori dello Spallanzani, denominato 2019-nCoV/Italy-INMI1, è già stata depositata nel database GenBank, ed a breve anche il virus sarà reso disponibile per la comunità scientifica internazionale". 

 

Fonte: ANSA  - Foto RCS Salute 

 

Amministratore
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 94 volte