Medici di famiglia, Leoni: «Carico burocratico insostenibile, salito all'80%»

Carico burocratico spaventosamente aumentato durante la pandemia, dal 40 all'80%, per i medici di famiglia. «Per questo serve loro un supporto importante dal punto di vista della segreteria, perché non tutti ce l'hanno e molti lavorano ancora da soli, e una semplificazione delle procedure informatiche». Lo spiega il presidente dell'OMCeO veneziano e vice nazionale Giovanni Leoni al Tg Sanità della FNOMCeO nell'edizione pubblicata oggi, lunedì 24 gennaio 2022. L'intervista dal minuto 6.03 al minuto 7.37.

I titoli di questa edizione:

  • Rapporto Crea sulla Sanità: cresce la fiducia verso il medico di famiglia
  • Medici di medicina generale: insostenibili le incombenze burocratiche
  • CAO Nazionale: sì alle norme sui vaccinati

 

 

Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 954 volte