Medici non vax e aggressioni a Roma, Leoni: «Dramma per la categoria, ma la maggioranza di noi fa il proprio dovere»

Contagi in risalita anche sul fronte degli operatori sanitari: 5mila la stima di ieri. E se a questi si sommano i dati di chi non si è voluto vaccinare, gli ospedali rischiano la vera sofferenza. Ne ha parlato questa mattina, martedì 21 dicembre 2021, alla trasmissione Buongiorno inBlu2000 di Radio In Blu il presidente dell'OMCeO veneziano e vice nazionale Giovanni Leoni. Poi sulle aggressioni due giorni fa all'Ordine di Roma per mano proprio di medici: «È un dramma per la categoria: non minimizzo il fenomeno, ma l'assoluta maggioranza degli operatori fa il proprio dovere. Sono d'accordo con il presidente Mattarella: troppo spazio ai no vax sulla stampa».

L'intervista completa a questo link (l'intervento del presidente Leoni dal minuto -12.26 alla fine): https://www.radioinblu.it/streaming/?vid=0_ymb618dk

Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 696 volte