Non più solo aggressioni, ora spuntano anche le molestie sessuali

In attesa del disegno di legge sulle aggressioni al personale sanitario, mai così urgente vista l'escalation di violenza di questo inizio 2020, ora cominciano ad arrivare denunce legate anche a molestie sessuali, subite da dottoresse e infermiere. Nell'edizione di oggi, martedì 7 gennaio 2020, del Corriere del Veneto, un approfondimento sul tema dà voce ai sindacati. Una battuta anche con il presidente dell'Ordine e vice nazionale Giovanni Leoni che sottolinea: «Sulla rabbia dei pazienti incide molto la carenza di personale». Grazie alla giornalista Michela Nicolussi Moro per l'attenzione ai problemi della categoria.

In allegato il pdf dell'articolo

Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon MolestieLeoni_CorVeneto07.01.2020.pdf198.52 KB
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 488 volte