Più di 10mila contagi nel veneziano, Leoni: «Il Covid si combatte in strada con il nostro senso civico»

Supera per la prima volta la soglia dei 10mila contagi, la pandemia da Covid-19 nel veneziano. Nuovi focolai si registrano nelle strutture sanitarie e nelle residenze per anziani, 14 le vittime registrate in un solo giorno. Dalle pagine della Nuova Venezia di oggi, martedì 24 novembre 2020, l'accorato appello del presidente dell'OMCeO veneziano e vice FNOMCeO Giovanni Leoni: «Il Covid si combatte per strada - dice a Laura Berlinghieri - con il senso civico di ognuno di noi. Se deleghiamo tutto al sistema ospedaliero, potrebbe non reggere».

In allegato il pdf dell'articolo.

Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon ContagiLeoni_LaNuova24.11.2020.pdf234.69 KB
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 119 volte