Quarantena e certificati: la competenza torna ai medici di base

Ancora qualche giorno e poi troverà soluzione il nodo dei certificati di malattia da redigere per i positivi trattati a domicilio. La rassicurazione ai sindacati di categoria è arrivata dopo un incontro con la Regione Veneto: l'ordinanza che snelliva la procedura, senza dover passare per il Sisp e scaduta a metà febbraio, sarà reiterata e la competenza tornerà ai medici di famiglia. «La preoccupazione era forte, ma abbiamo avuto rassicurazioni» commenta sulla Nuova Venezia di oggi, giovedì 18 marzo 2021, il segretario regionale FIMMG Maurizio Scassola. Chiesta ai medici di base anche la disponibilità alle cure con l'uso degli anticorpi monoclonali.

In allegato il pdf dell'articolo.

Allegati: 
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 232 volte