Scassola (FIMMG): «Rispondiamo con i fatti, il patto con Zaia va rispettato»

Rispettare con grande attenzione le indicazioni arrivate sulla prescrizione dei tamponi antigenici e molecolari. Obiettivi: accuratezza e appropriatezza. Questo l'invito rivolto dalla FIMMG Venezia ai propri iscritti in giorni in cui spesso i medici di famiglia sono coinvolti in polemiche mediatiche. «Rispondiamo alla politica e alla popolazione con i fatti - sottolinea il segretario provinciale e vice dell'OMCeo Venezia Maurizio Scassola alla Nuova Venezia di oggi, martedì 17 novembre 2020 - stiamo dimostrando ancora una volta senso di responsabilità e capacità di reazione di fronte alle emergenze». L'invito anche e rispettare il patto siglato con la Regione, in attesa dell'arrivo della nuova tranche di dosi di vaccino antinfluenzale.

In allegato il pdf dell'articolo.

Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon TamponiScassola_LaNuova17.11.2020.pdf178.59 KB
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 148 volte