Tamponi rapidi dagli MMG, si parte in settimana. Scassola (FIMMG): «Servono i DPI»

Prime forniture in arrivo, buona parte dei medici di famiglia veneziani sarà in grado già in settimana di effettuare i tamponi rapidi sui pazienti. Intervistato da Raffaella Ianuale sul Gazzettino di oggi, lunedì 9 novembre 2020, il segretario provinciale della FIMMG e vicepresidente dell'OMCeO veneziano Maurizio Scassola sottolinea: «I colleghi devono lavorare in sicurezza, oltre ai test servono i kit con i DPI».

In allegato il pdf dell'articolo.

Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon TamponiScassola_Gazzettino09.11.2020.pdf557.48 KB
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 217 volte