Vaccino Covid, Leoni al Gazzettino: «Chi non lo fa, resti isolato»

Nel Nord Est una persona su tre dice che rifiuterà il vaccino contro il Covid una volta che sarà disponibile. È il risultato di un sondaggio pubblicato oggi, mercoledì 18 novembre 2020, sul quotidiano Il Gazzettino. Isolamento: questo aspetta chi non vorrà fare il vaccino, afferma il presidente dell'OMCeO Venezia e vice nazionale Giovanni Leoni nell'intervista di commento rilasciata a Filomena Spolaor. «L'interesse della comunità supera quello del singolo - sottolinea - spero che la percentuale degli indecisi si riduca nei prossimi mesi». Il presidente Leoni ha anche spiegato - dichiarazioni non riportate - come

  • con molta probabilità il virus circolasse in Italia già negli ultimi mesi del 2019
  • come i sintomi della prevedibile seconda ondata vadano ricercati:
    - nella riapertura  a fine luglio e repentina chiusura dopo Ferragosto delle discoteche per riscontrata immediata ripresa della diffusione dei contagi. Questo dato in un momento di tasso di positività al minimo in scala nazionale doveva già far riflettere sulla persitenza del virus in un momento di bassa concentrazione di attività (uffici e scuole chiusi).
    - nel ritorno in patria di persone, soprattutto giovani, andate in vacanza all'estero, in paesi in cui il virus circolava liberamente che hanno riportato nuovi focolai in Italia 

            Un'Italia che aveva in gran parte risolto il problema grazie al Lockdown a prezzo di drammatiche ripercussioni economiche su un ampia fascia di elementi produtivi per il sistema.

            Sintomi divenuti infezione manifesta dopo  :

  • - la riapertura di uffici e scuole a settembre con la conseguente saturazione dei mezzi del trasporto locale riportati a massima capienza
  • - gli  assembramenti serali in cui si è constatato  visivamente  il non rispetto della regole per una parte significativa della popolazione e relativo abbassamento dell'età media dei contagiati  , atteggiamenti che  hanno scatenato l'impennata della diffusione interumana del virus .

In allegato i pdf delgli articoli.

Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Dalla Rete
Pagina visitata 132 volte