Giornate della Serenissima: Innovare e curare in tempo di pandemia

Sabato, Ottobre 23, 2021
--- Venezia, Scuola Grande di San Marco (Ospedale Civile)

Anche il presidente dell'OMCeO veneziano e vice nazionale Giovanni Leoni ospite sabato 23 ottobre 2021, a partire dalle 9.30, alla Scuola Grande di San Marco per la seconda edizione delle Giornate della SerenissimaInnovare e curare in tempo di pandemia il titolo scelto per l'iniziativa che si propone, come si legge nel razionale, di promuovere il senso di responsabilità del buon vivere e della salute della comunità, per tutti: dal semplice popolano all’uomo di governo, dalla più piccola organizzazione civile alla magistratura più influente. 

«Questo principio della responsabilità - si legge - è oggi richiamato come risorsa strategica nella stagione pandemica, nelle decisioni dei governanti e nei comportamenti dei singoli. È la responsabilità che deve portare alle innovazioni nelle organizzazioni sanitarie, nelle misure preventive, nei presidi farmaceutici ma anche nelle scelte epidemiologiche delle istituzioni internazionali e, su un piano diverso, nelle azioni delle persone, delle famiglie, delle comunità di lavoro. La pandemia ha reso drammaticamente evidente quanto l’interpersonalità sanitaria e la correlata responsabilità sociale e individuale siano tuttora il fondamento della nostra salute».

La partecipazione è gratuita: l’accesso in aula, con green pass obbligatorio, è limitato a 50 partecipanti. Inviare la propria adesione entro il 20 ottobre all'indirizzo e-mail: scuolagrandesanmarco@aulss3.veneto.it.

In allegato la locandina dell'iniziativa

Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon GiornateDellaSerenissima_23.10.2021.pdf683.92 KB
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Eventi e Congressi
Pagina visitata 67 volte