Covid: vaccinato il presidente Leoni. L'Ordine al lavoro per tutte le categorie

Giovanni Leoni, presidente dell'OMCeO lagunare, vice FNOMCeO e medico ospedaliero al Civile di Venezia, è stato vaccinato questa mattina contro il Covid-19. «Prima somministrazione senza problemi» spiega lui stesso in una lettera in partenza in queste ore per annunciare agli iscritti che l'Ordine si sta organizzando in sintonia con le aziende sanitarie locali per garantire la somministrazione del vaccino a tutte le categorie professionali, compresi pensionati, libero professionisti e neolaureati. Maggiori informazioni qui appena saranno definiti i dettagli. 

Il testo della lettera agli iscritti.

Cari Colleghi, care Colleghe,
in questi giorni sta entrando nel vivo la vaccinazione Covid-19 per medici, odontoiatri, personale sanitario.
Anche il sottoscritto, in qualità di dipendente AULSS 3, in data odierna è stato sottoposto alla vaccinazione Covid-19, prima somministrazione senza problemi.

Entro questa settimana nelle AULSS della provincia di Venezia dovrebbe essere conclusa la prima vaccinazione per personale dipendente e convenzionato.
Successivamente saranno contattati gli odontoiatri mediante la loro registrazione di attività.

L’Ordine ha manifestato alle relative Direzioni la disponibilità a collaborare con le Aziende 3 Serenissima e 4 Veneto Orientale per fornire l’anagrafica dei colleghi pensionati, libero professionisti e neolaureati che non rientrano nelle categorie precedenti e desiderano accedere alla vaccinazione.

Non appena possibile forniremo ulteriori informazioni in merito.

Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Leoni, Presidente OMCeO Venezia

Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Notizie medici
Pagina visitata 459 volte