INPS - Abilitazione ai servizi telematici per medici certificatori

Si ricorda che il 30 settembre 2021 cesserà di funzionare il PIN INPS in possesso di tutti i Colleghi Medici Certificatori.

Pertanto, per poter accedere a tali servizi telematici sul portale www.inps.it i medici che ne fossero sprovvisti dovranno munirsi di Identità digitali SPID, CIE o CNS e dovranno richiedere alla sede I.N.P.S. mediante il modellino AP110 (in allegato) l’abilitazione all’accesso se non precedentemente abilitati o nel caso in cui la “migrazione” telematica risulti non funzionante. L’istanza deve essere corredata di copia in formato PDF della Carta d’Identità e deve essere presentata con P.E.C. all’indirizzo: direzione.provinciale.venezia@postacert.inps.gov.it

I medici già abilitati alla procedura in oggetto NON devono ripresentare la richiesta all'INPS ma solo attivare lo SPID.

Senza questa abilitazione, i Colleghi potranno accedere esclusivamente come “cittadini” senza poter compilare Certificati Introduttivi per Invalidità Civile, Certificati SS3 ecc.

Tale variazione NON riguarda le Certificazioni di Malattia poiché l’accesso a tale procedura avviene sul Portale Tessera Sanitaria Nazionale, che non è gestito dall’INPS ma da S.O.G.E.I.

Quanto sopra, ai fini di un’ampia divulgazione per evitare disagi ai Colleghi e, soprattutto, ai cittadini eventualmente interessati.

Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon AP110.pdf87.22 KB
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Notizie medici
Pagina visitata 439 volte