La FNOMCeO a tutela dei valori democratici: “Fuori i mercanti dal tempio!”

“Abbiamo notizia che alcune organizzazioni non mediche starebbero sondando la disponibilità dei medici a candidarsi alle prossime elezioni degli Ordini territoriali, indicando, nel programma delle costituende liste, la difesa di interessi che, pur legittimi, sono di parte e vanno tutelati in altre sedi”.

A parlare è il Presidente della Fnomceo, la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri, dopo aver appreso che molti iscritti starebbero ricevendo, tramite sondaggi e newsletter, sollecitazioni in tal senso.

“Ricordiamo a tutti, medici e non, che il fine ultimo degli Ordini è la garanzia dei diritti, costituzionalmente protetti, dei cittadini, da attuarsi tramite la garanzia del corretto esercizio della Professione – continua -. Ed è in questo senso e lungo questa direttrice che si muove la loro funzione di Enti sussidiari dello Stato”.

“Chi ha interessi, che, lo ripeto, sono legittimi ma estranei a questi obiettivi, non si deve intromettere nelle libere elezioni degli Ordini, che costituiscono l’espressione più alta della democrazia e dell’indipendenza di queste istituzioni – conclude -. Invitiamo dunque tutti gli iscritti a coalizzarsi contro chi vuole strumentalizzare le nostre elezioni per infiltrarsi nei nostri Ordini e poter così alimentare i propri interessi commerciali. Fuori i mercanti dal tempio!”.


Ufficio Stampa Fnomceo

informazione@fnomceo.it

18 luglio 2020

 

Allegati: 
AllegatoDimensione
Image icon FNOMCEO.jpg96.73 KB
Amministratore
Categoria News: 
Notizie medici
Pagina visitata 103 volte