Un medico ha dedicato la vita alla cura delle persone non a picchiarle - Medico violento: i passi dell'Ordine e la rassegna stampa

Aggiornato 23.08.2019

C'è una vicenda di violenza domestica che rimbalza in questi giorni sulle pagine dei quotidiani locali: protagonista negativo un medico - la cui identità non è stata resa nota - accusato di aver picchiato più volte la compagna, malata, facendola finire al Pronto Soccorso. L'OMCeO Venezia ha dato mandato ai propri avvocati di fare richiesta formale alla Procura sull'identità del collega e sull'Ordine di iscrizione per gli eventuali procedimenti disciplinari di rito.

Un medico ha dedicato la vita alla cura delle persone non a picchiarle - Pertanto ,se  la violenza va condannata in tutte le sue forme,  è ancora più grave se a praticarla è un nostro collega, un cittadino vincolato in tutti i suoi atteggiamenti dal rispetto della persona e della legge, ed in tale caso  dal Giuramento Professionale e dal Codice Deontologico. Giovanni Leoni  

 

In allegato la rassegna stampa di questi giorni e il pdf dell'articolo de La Nuova Venezia del 23.08.2019 che dà notizia delle richieste dell'Ordine

Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Notizie medici
Pagina visitata 598 volte