Buona Pasqua 2021

«Ricordiamo tutti, tutti i deceduti, senza distinzione. Una preghiera per loro. Un ricordo particolarissimo va con rispetto infinito ai troppi medici e operatori sanitari che hanno pagato con la vita il loro generoso  servizio ai contagiati di Covid-19». Queste le parole con cui il Patriarca di Venezia Francesco Moraglia ha reso omaggio ai medici e a tutto il personale sanitario impegnato nel fronteggiare l'emergenza sanitaria durante l'omelia della messa di Pasqua, domenica 12 aprile 2020.

Dopo 1 anno siamo ancora in Zona Rossa, i lutti si sono moltiplicati ma esiste una prospettiva ed una speranza con un nuova arma contro la pandemia: i vaccini

Si parla meno degli operatori sanitari che continuano a fare il loro lavoro come sempre e lo faranno anche oggi - Per i molti che festeggiano  pur con tutti i limiti altri lavorano: sono i turnisti

A tutte queste persone , a chi lavora in ospedale , nei pronto soccorso ed in guardia medica ,  nel 118 urgenza ed emergenza, a chi è reperibile e controlla continuamente il telefono, alle forze dell'ordine, a tutti coloro che lavorano nelle istituzioni  per permetterci di festeggiare in sicurezza vada il nostro augurio di Buona Pasqua 2021 ed il nostro ringraziamento.

L'ultima Pasqua divisi

Buona Pasqua a tutti


Il Presidente OMCeO Ve   Giovanni Leoni

Amministratore
Categoria News: 
Notizie medici
Pagina visitata 150 volte