Si è spento il dottor Curzio Bressanin, punto di riferimento in Riviera

Anche se era da anni in pensione, i pazienti lo ricordano con grande affetto perché era diventato un punto di riferimento per loro e per l'intero territorio della Riviera del Brenta. All'età di 93 anni è morto martedì scorso, 26 maggio 2020, il dottor Curzio Bressanin. Nato a Campagna Lupia l'11 aprile 1927, si era laureato all'Università di Padova 30 anni dopo, nel 1957, e fino a giugno dell'anno scorso ancora risultava iscritto all'OMCeO Venezia.

Nella sua lunga vita professionale è stato medico condotto prima e di famiglia poi, curando generazioni di abitanti di Fiesso d'Artico.«Un medico d'altri tempi. Un signore in tutti i sensi. Una persona sempre disponibile. Un uomo di grande umanità e professionalità. Con lui se ne va una parte della storia del paese in cui siamo cresciuti» sono solo alcuni dei messaggi di cordoglio lasciati in sua memoria in queste ore sulla pagina Facebook "Sei di Fiesso d'Artico se...". 

Il dottor Bressanin lascia l'amata moglie Milvia e i figli Simonetta, Filippo e Rosaria. A loro le più sincere e sentite condoglianze del presidente dell'Ordine Giovanni Leoni e di tutto il Consiglio Direttivo dell'OMCeO Venezia. I funerali saranno celebrati oggi pomeriggio, 28 maggio, alle ore 15 nella chiesa parrocchiale di Fiesso d'Artico che, in base alle recenti norme sul distanziamento sociale, potrà ospitare al massimo 70 persone.

Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Notizie medici
Pagina visitata 461 volte