Gli odontoiatri chiedono chiarezza sul loro futuro: il presidente Nicolin al TgR Veneto

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria legata al covid-19, gli odontoiatri si sono autosospesi, garantendo solo le emergenze, per non sovraccaricare le strutture ospedaliere e far muovere meno gente possibile. Poi, però, sono stati "dimenticati": da settimane nessun accenno al loro ritorno all'attività, nessun aiuto per le spese di protezione e sicurezza, nessun tampone, nonostante siano anche loro in prima linea. Tanta la frustrazione della categoria, espressa in questa intervista al TgR Veneto rilasciata oggi dal presidente della CAO veneziana Giuliano Nicolin.

TGR Veneto 28 04 20 Gli odontoiatri riaprire subito e in sicurezza from Communique on Vimeo.

 

Segreteria OMCeO Ve
Notizie
Pagina visitata 949 volte