Odontoiatria in lutto: è morto il dottor Paolo Duso, dentista a Mirano

Ultimo aggiornamento 11.12.2020

Il Covid se l'è portato via nel giro di poche settimane, a 61 anni compiuti da poco: odontoiatria in lutto per la morte di Paolo Duso, stimato e apprezzato dentista della Riviera del Brenta, che si è spento ieri sera, 9 dicembre 2020. Una notizia che ha sconvolto i colleghi della Commissione Albo Odontoiatri dell'Ordine che lo ricordano come un uomo sano, forte, sportivo.

Nato a Mira il 26 ottobre 1959, il dottor Duso si era laureato in Medicina e Chirurgia all'Università di Padova nel 1987: nel gennaio '88 la prima iscrizione all'Albo dei Medici, l'anno successivo quella all'Albo degli Odontoiatri. Era conosciutissimo anche a Mirano dove da tanti anni ormai svolgeva la sua attività professionale insieme al collega e amico Francesco Leone

Una famiglia già duramente messa alla prova, quella del dottor Duso, colpita appena un anno fa, dalla morte del figlio Alberto, che ne aveva seguito le orme diventando dentista anche lui, ucciso da un tumore cerebrale ad appena 30 anni (qui la notizia). 

«Paolo - lo ricorda con commozione la collega Anna Tanduo, sua collaboratrice per ben 18 anni a Treviso, con cui aveva fondato anche un piccolo studio nel 2004 - aveva una grande personalità: era molto empatico, positivo, sorridente, generoso, sempre con la battuta pronta in tasca. Era anche un grande imprenditore, una vita piena, gli amici, i viaggi, lo sport... Quello che colpisce è che se ne sia andato in così poco tempo, lui che era giovanile, sanissimo, uno sportivo. Paolo era molto benvoluto dai pazienti: tantissimi erano suoi amici, suoi compaesani, ma soprattutto perchè sapeva mettere a proprio agio tutti quanti. Infondeva fiducia, positività, certezza, lui riusciva ad abbattere ogni muro, a tranquillizzare i suoi pazienti. Era staordinario anche con i colleghi: a me ha preso da giovane, appena laureata, prima come collaboratrice, poi, dopo due anni abbiamo creato uno studio insieme. Non è cosa da tutti dare così tanto, dare queste opportunità». 

Il dottor Paolo Duso lascia la moglie Annalisa e il figlio più giovane Giacomo. A tutta la famiglia le più sincere e sentite condoglianze del Presidente Giuliano Nicolin, di tutta la Commissione Albo Odontoiatri, del Presidente dell'OMCeO veneziano Giovanni Leoni e di tutto il direttivo dell'Ordine.

I funerali saranno celebrati martedì 15 dicembre alle ore 15 nel Santuario di Borbiago.

Anche la stampa locale ricorda il dottor Duso nelle edizioni dell'11 dicembre 2020 (in allegato i pdf degli articoli).

 

Segreteria OMCeO Ve
Notizie
Pagina visitata 15308 volte