Notizie

Lun
14
Mar 16

Evento odontoiatri domani al Palaplip, la stampa locale ne parla

Il Corriere del Veneto, il Gazzettino di Venezia, Gente Veneta: la stampa locale dà spazio ai timori e alle preoccupazioni degli odontoiatri e lancia l'incontro aperto al pubblico in programma domani al Palaplip.
Pagina visitata 1005 volte
Gio
10
Mar 16

Lavarsi i denti: una giornata di prevenzione per grandi e piccini

Appuntamento martedì 15 marzo al Palaplip di Mestre: esperti a disposizione per sciogliere i dubbi dei genitori sull'igiene orale dei figli
Pagina visitata 1257 volte
Mar
01
Mar 16

Liberalotto: “Ottimo staff e fiducia, i segreti di una squadra vincente”

Marciare nella stessa direzione, avere obiettivi comuni, far crescere la stima. Questa la strategia per lavorare bene in gruppo, per essere un team vincente. L'ha spiegata a medici e dentisti il tecnico della Reyer femminile Andrea Liberalotto.
Pagina visitata 897 volte
Mar
23
Feb 16

Fare squadra, a partire dai giovani. Nicolin: “Per rispondere alle loro esigenze”

La fondamentale importanza del gioco di squadra. Non solo nello sport, ma in qualsiasi tipo di aggregazione. Coach Liberalotto, allenatore della Reyer femminile, nell'incontro del 29 febbraio spiega a medici e odontoiatri trucchi e strategie.
Pagina visitata 1119 volte
Mer
17
Feb 16

Fare squadra: trucchi e strategie con coach Liberalotto

Fare gruppo, diventare una squadra vincente. Di questo parlerà a medici e dentisti coach Andrea Liberalotto invitato all'OMCeO dalla Commissione Albo Odontoiatri. Appuntamento lunedì 29 febbraio.
Pagina visitata 1083 volte
Dom
14
Feb 16

Cena di S. Apollonia 26.02.2016

Cari Colleghe/i Odontoiatri,

nell’ottica di una odontoiatria veneziana unita e partecipe alla vita associativa, la Commissione dell’Albo Odontoiatri di Venezia assieme ad ANDI e COI, ha organizzato una cena conviviale per festeggiare il nostro patrono Sant'Apollonia e trascorrere tutti insieme in allegria una bella serata.

Pagina visitata 1110 volte
Mar
22
Set 15

Le emergenze in odontoiatria: il dentista deve essere preparato

La collaborazione e la sinergia con gli altri medici e l'idea di arrivare preparati in caso d'emergenza nel proprio studio. Sono i due obiettivi principali del convegno sulla Chirurgia orale nel paziente con patologia dell'Emostasiche si è svolto lo scorso 12 settembre nella sede veneziana dell'Ordine dei Medici e degli Odontoiatri. Relatori il dottor Ezio Zanon e il dottor Christian Bacci.

Pagina visitata 1720 volte
Ven
10
Lug 15

Calamità naturali: sussidi Enpam per i Liberi Professionisti

Cari Colleghi, Gentili Colleghe,

la Commissione Albo Odontoiatri dell’Omceo Venezia informa i Colleghi che sono stati colpiti dall’evento atmosferico eccezionale del giorno 08.07.2015, che ha colpito principalmente le zone della Riviera del Brenta, che il Regolamento dell’Enpam (di seguito gli articoli relativi) prevede delle prestazioni assistenziali specifiche per i Liberi Professionisti che versano la Quota B (modulo 1) oltre che per gli iscritti che versano la Quota A (modulo 2).

Pagina visitata 2036 volte
Mar
13
Gen 15

Tar Lazio: "non si può chiudere uno studio (solo) per inadempienze burocratiche"

Importante sentenza che tutela il diritto alla cura

"Non è possibile chiudere uno studio a cui non viene confermata l'autorizzazione all'esercizio se il diniego non è stato opposto per ragioni tecniche, igieniche e sanitarie, ovvero se non vi è un pericolo per la salute  pubblica".

Ad esprimersi è il TAR Lazio accogliendo le istanze cautelari in giudizio degli odontoiatri ricorrenti, sostenuti dai legali di ANDI Roma, contro la sospensione dell'attività di alcuni studi per la mancata conferma dell'autorizzazione all'esercizio della professione. 

Pagina visitata 2204 volte
Mar
21
Ott 14

Progetto “Rete insieme a km0"_ Incontro 5 novembre 2014

La Commissione Albo Odontoiatri della provincia di Venezia sta portato avanti un progetto di solidarietà denominato “Rete insieme a km0”.

Si tratta di una rete di supporto per minori stranieri non accompagnati i quali, al compimento del diciottesimo anno di età, perdono qualsiasi forma di accoglienza e tutela con il rischio di rimanere isolati e di essere più vulnerabili. Il progetto interviene in questa fase dando loro una serie di sostegni.

Pagina visitata 2329 volte

Pagine

Abbonamento a Notizie