Come eravamo... Uno speciale del Notiziario OMCeO racconta il 2019 (parte 1)

Un passato recente che, però, attraverso la lente dei lunghi mesi di pandemia da Covid-19 e lockdown, appare anche molto lontano. Mesi lunghi, questi ultimi, che però hanno anche fatto scoprire o riscoprire valori importanti: la solidarietà, anche tra colleghi, la voglia di re-inventarsi, un nuovo approccio alla professione, l'accelerazione tecnologica. Così il presidente dell'OMCeO veneziano e vicepresidente FNOMCeO Giovanni Leoni e il presidente della CAO lagunare Giuliano Nicolin guardano al 2019, un anno davvero intenso per le attività dell'Ordine. Abbiamo voluto raccontarle con uno speciale del Notiziario OMCeO, diviso in due parti, che subisce in quest'occasione una trasformazione epocale: non sarà più pubblicato e inviato agli iscritti in edizione cartacea, ma solo in versione digitale, sfogliabile e scaricabile qui sul sito dell'Ordine.

Pubblichiamo oggi, giovedì 6 agosto 2020, la prima parte. La seconda sarà disponibile subito dopo le ferie di agosto. 

In scaletta tra l'altro:

  • Pazienti stranieri: una gestione difficile, ma si può fare
  • Tutti uniti per la tutela dei minori
  • L’etica qualifica il professionista
  • Riflessioni libere verso gli Stati Generali
  • Novità: il Nordic Walking per il benessere del medico (e del paziente)
Sfoglia subito qui il Notiziario (in allegato il pdf scaricabile).
 
Allegati: 
AllegatoDimensione
PDF icon NotiziarioOMCeO_01.2019.pdf1.61 MB
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Notizie medici
Pagina visitata 660 volte