Covid-19: tutti i provvedimenti in vigore / 4

Ultimo aggiornamento: 01.04.2021

Abbiamo raccolto qui i provvedimenti ufficiali - decreti, norme, circolari, ordinanze, moduli - in vigore per fronteggiare l'emergenza coronavirus e gli strumenti web dove reperire rapidamente le informazioni corrette. La pagina verrà aggiornata con regolarità.

Clicca qui per vedere i provvedimenti precedenti:

  • GOVERNO, Decreto Legge 31.03.2021: Misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da Covid-19, in materia di vaccinazioni anti SARS-CoV-2, di giustizia e di concorsi pubblici. Qui il comunicato stampa: https://www.governo.it/node/16525. Tra le altre misure:
    - stop alla zona gialla in Italia fino al 30 aprile, con possibili deroghe
    - Italia tutta in zona rossa o arancione fino al 30 aprile, salvo aggiornamenti delle misure con una nuova delibera del Consiglio dei Ministri 
    - gli studenti fino alla prima media tornano sui banchi di scuola dal 7 aprile, senza possibilità di deroghe da parte delle Regioni. Prosegue la didattica a distanza per i ragazzi del secondo e terzo anno delle medie e per quelli delle superiori
    - scudo penale per medici e infermieri vaccinatori
    - obbligo vaccinale per medici e operatori sanitari
  • MINISTERO DELLA SALUTE, Ordinanza 12.03.2021: Misure urgenti di contenimento e gestione dell'emergenza Covid-19 - Regioni Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Piemonte e Veneto. Il Veneto passa alla zona rossa: https://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/dettaglioAtto?id=79154
  • REGIONE VENETO, Ordinanza 36 del 09.03.2021. Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da virus COVID-19. Ulteriori disposizioni in materia scolastica. In vigore fino al 6 aprile 2021. Il provvedimento istituisce la didattica totalmente a distanza a partire dalla seconda media e per le scuole superiori, statali e paritarie, anche serali, dove si registra un livello di contagio superiore a 250 casi su 100.000 abitanti su base settimanale. 
  • MINISTERO DELLA SALUTE, Ordinanza 05.03.2021: Misure urgenti di contenimento e gestione dell'emergenza Covid-19 - Regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Veneto. Il Veneto torna in zona arancione: https://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/dettaglioAtto?id=79073
  • GOVERNO, DPCM del 02.03.2021 e allegati. Nuove misure per il contrasto e il contenimento del contagio da Covid-19 in vigore dal 6 marzo al 6 aprile 2021. Tra le altre:
    - divieto di spostamento tra Regioni fino al 27 marzo 2021
    - zone bianche: restano sospesi gli eventi che comportano assembramenti: fiere, congressi, discoteche e pubblico negli stadi
    - scuola: nelle zone rosse dal 6 marzo stop alle lezioni in presenza per le scuole di ogni ordine e grado, nelle zone arancioni e gialle i Presidenti delle regioni potranno disporre la sospensione dell’attività scolastica
    - musei: si riaprono nelle zone gialle anche nei giorni infrasettimanali
    - cinema e teatri: nelle zone gialle possono riaprire dal 27 marzo con posti a sedere preassegnati. La capienza non potrà superare il 25% di quella massima, fino a 400 spettatori all’aperto e 200 al chiuso per ogni sala.
    - palestre, piscine e impianti sciistici restano chiusi
    - parrucchieri, barbieri e centri estetici chiusi nelle zone rosse.
  • REGIONE VENETO, Ordinanza 11 del 09.01.2021. Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da virus COVID-19 in vigore dal 10 febbraio al 5 marzo 2021. Misure relative agli esercizi di ristorazione. Tra le altre:
    - Dalle 15 alle 18 consumazione obbligatoria seduti al tavolo
    - Uso della mascherina sempre, anche seduti al tavolo, salvo per il tempo di bere e mangiare
    - Vietato consumare cibi e bevande da asporto nelle vicinazne del locale in cui sono stati acquistati
    - I sindaci possono disporre la chiusura di strade e piazza se c'è rischio di assembramento
  • GOVERNO, DPCM del 14.01.2021 e allegati. Nuove restrizioni per il contrasto e il contenimento del contagio da Covid-19 in vigore fino al 5 marzo 2021. Tra le altre:
    - Coprifuoco confermato dalle 22 alle 5
    - Vietati gli spostamenti tra Regioni fino al 15 febbraio 2021
    - Musei aperti in zona gialla
    - Scuole superiori didattica in presenza dal 18 gennaio 2021 almeno al 50% fino a un massimo del 75% (zona rossa esclusa)
    - Impianti di sci chiusi fino al 15 febbraio 2021
    - Nelle aree arancioni rosse o arancioni bar e ristoranti restano chiusi, in quelle gialle potranno aprire fino alle 18. Dopo le 18 per i bar stop all’asporto. 
  • GOVERNO, Decreto legge del 04.01.2021 che introduce nuove misure di contrasto al contagio da Covid-19, subito in vigore. Il testo in Gazzetta Ufficiale: https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2021/01/05/21G00001/sg. Tra le altre:
    - divieto di spostamento tra Regioni dal 7 al 15 gennaio 2021
    - Italia tutta zona arancione il 9 e 10 gennaio 2021
    - scuole superiori riaperte dall'11 gennaio 2021 con attività in presenza per il 50% degli studenti 
    - nuovi criteri per individuare le zone rosse e arancioni.
  • REGIONE VENETO, Ordinanza 2 del 04.01.2021 e allegato 1. Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da virus COVID-19. Misure relative all'attività scolastica. Per ragioni di ordine sanitario, le scuole superiori resteranno chiuse fino al 31 gennaio 2021, attuando la didattica a distanza al 100%. 
Segreteria OMCeO Ve
Categoria News: 
Notizie medici
Pagina visitata 580 volte