Dalla Rete

Gio
16
Mag 19

Scuole di Specializzazione, ecco il bando: prova il 2 luglio

Le domande devono essere presentate dal 9 al 21 maggio, la prova unica in programma il 2 luglio. I candidati avranno 210 minuti di tempo - e un computer senza connessione a internet - per risolvere 140 quesiti a risposta multipla.
Pagina visitata 798 volte
Mer
15
Mag 19

Medici ed economia. Binomio impossibile? Mancin su QS

Ornella Mancin analizza in questo articolo il condizionamento del potere economico sulla professione medica, tema affrontato tra gli altri nell'ultimo dei 4 mercoledì filosofici organizzati dall'OMCeO veneziano tra febbraio ed aprile per discutere la questione medica, in vista degli Stati Generali della professione indetti dalla FNOMCeO.
Pagina visitata 238 volte
Lun
13
Mag 19

L’importanza dell’umanesimo medico al tempo della tecnica: Scassola su QS

Nell'ambito delle riflessioni verso gli Stati Generali generate dai mercoledì filosofici, il vicepresidente dell'Ordine Maurizio Scassola riflette sulla necessità, in tempi di tecnica sfrenata, di un nuovo umanesimo per la classe medica che spieghi la complessità della professione e del cambiamento.
Pagina visitata 334 volte
Lun
13
Mag 19

La medicina della “mediazione”: Tiziana Mattiazzi su Qs

Tiziana Mattiazzi, partecipante ai mercoledì filosofici propone una riflessione su una nuova definizione di medicina e suggerisce di passare dalla "medicina della scelta" alla "medicina della mediazione" nell'ottica di una scienza più umana e meno meccanica.
Pagina visitata 345 volte
Ven
10
Mag 19

Il condizionamento del potere economico-finanziario e politico sulla vita del medico

Economia, finanza, politica incidono sulla del medico e la condizionano in molti modi. Questo il tema affrontato nell'ultimo mercoledì filosofico organizzato dalla Fondazione Ars Medica per conto dell'OMCeO veneziano. Qui una sintesi dell'incontro.
Pagina visitata 291 volte
Mar
07
Mag 19

Concorsi in Veneto: le perplessità del presidente Leoni

Definisce lo sblocco dei concorsi in Veneto "un aspetto positivo", ma ora la paura è che non si trovi sul mercato un numero di specialisti sufficiente a potervi partecipare. Nelle sue vesti di segretario di Cimo Veneto e di presidente dell'OMCeO veneziano, Giovanni Leoni esprime oggi al quotidiano "La Nuova Venezia" le sue perplessità. Grazie al giornalista Simone Bianchi per l'attenzione ai problemi della categoria.
Pagina visitata 474 volte
Ven
03
Mag 19

Medici sottopagati: il presidente Leoni a Rcs Salute

Medici sottopagati in Italia: "RCS Salute" torna sul tema e intervista Giovanni Leoni, presidente dell'Ordine e vice della FNOMCeO. «In Italia - dice - a una dottoressa che fa assistenza a una partita di basket si offrono come compenso una pizza e una birra. Una pizza e una birra per mantenere in vita qualcuno che, magari, ha un arresto cardiocircolatorio fino all'arrivo del 118».

Pagina visitata 457 volte
Ven
03
Mag 19

Il "Treno della Salute" del Cuamm in viaggio nel Veneto

Nel mese di maggio un convoglio di 5 vagoni attraversa la Regione per sensibilizzare la popolazione sulla prevenzione: screening gratuiti e consigli utili per gli stili di vita sani. L'iniziativa è promossa da Medici con l'Africa Cuamm e dalla Regione Veneto con il supporto delle aziende sanitarie locali.
Pagina visitata 301 volte
Gio
02
Mag 19

Medici e tecnica, tra limiti, responsabilità e scelta

Medici e macchine, il dubbio sulla possibilità che la tecnologia soppianti l’uomo, il ruolo fondamentale della relazione di fiducia con i pazienti, i problemi di bioetica. Sono stati questi i temi approfonditi lo scorso 20 marzo nel terzo dei 4 mercoledì filosofici organizzati dall’OMCeO veneziano. Un ciclo di incontri per prepararsi agli Stati Generali della Professione, indetti dalla FNOMCeO, e studiare le 100 tesi proposte da Ivan Cavicchi
Pagina visitata 390 volte
Lun
29
Apr 19

Lungodegenze, Leoni: «Le strutture intermedie non garantiscono la stessa assistenza»

Deve essere chiaro a tutti che la qualità e l’intensità dell'assistenza in una Lungodegenza, che è un reparto ospedaliero, non equivale a quella di una Struttura Intermedia, organizzazione dedicata a pazienti meno gravi che, oltre a tutto, per definizione dopo 30 giorni di degenza dimette il paziente o gli fa pagare 50 euro al giorno. Messaggio ai Cittadini che eleggono i loro Politici. Se a voi va bene cosi... G. Leoni
Pagina visitata 374 volte

Pagine

Abbonamento a Dalla Rete