Dalla Rete

Gio
09
Dic 21

San Donà piange il dottor Carlo Patera, stimato medico di famiglia

Un malore lo ha colpito in casa e non gli ha lasciato scampo, vani tutti i tentativi di rianimarlo. Aveva appena 63 anni ed era in pensione da poco il dottor Carlo Patera, stimato e conosciuto medico di famiglia a San Donà di Piave, morto all'improvviso domenica scorsa nella sua abitazione. Siciliano d'origine, ma veneto d'adozione, lascia la moglie e due figli. A loro le più sentite condoglianze dell'Ordine tutto. I funerali saranno celebrati domani nel Duomo di San Donà.
Pagina visitata 1241 volte
Sab
04
Dic 21

Certificati fasulli, Leoni: «Falso in atto pubblico. Danno alla salute pubblica con aggravante etica e morale»

«Grave fare un commercio di certificazioni fasulle. Da definire il danno alla salute pubblica con un'aggravante etica e morale alla procedura punibile per falso in atto pubblico». Dura la condanna del presidente dell'OMCeO veneziano e vice nazionale Giovanni Leoni sul medico che avrebbe rilasciato false esenzioni per sottrarsi al vaccino anti Covid. «Appena avremo il nome, avvieremo il procedimento disciplinare» spiega in un'intervista pubblicata oggi sulla Nuova Venezia.
Pagina visitata 438 volte
Sab
04
Dic 21

Controlli dei Nas e medici sospesi al lavoro, Leoni a Radio24: «Saranno puniti»

Controlli dei Nas in 1609 tra strutture sanitarie centri pubblici e privati: su 4.900 posizioni relative agli operatori sanitari, accertate 281 situazioni irregolari dovute all`esercizio della professione in assenza della vaccinazione. «Questi personaggi saranno puniti per esercizio abusivo della professione medica» ha spiegato ieri mattina il presidente dell'OMCeO veneziano e vice nazionale Giovanni Leoni, ospite di Alessio Maurizi a Effetto Giorno su Radio24.
Pagina visitata 485 volte
Gio
02
Dic 21

Aumento dei contagi in Veneto: l'intervista del presidente Leoni a RadioInBlu2000

Preoccupa la situazione dei contagi in Veneto: aumenta il numero dei positivi, le strutture ospedaliere cominciano a essere in sofferenza e arriva un nuovo stop per gli esami e le prestazioni non urgenti. «Siamo tornati indietro: la causa di questo aumento è anche il mancato rispetto delle regole, l'uso della mascherina e il distanziamento» ha spiegato questa mattina, giovedì 2 dicembre 2021, il presidente dell'OMCeO veneziano e vice nazionale Giovanni Leoni, ospite di Chiara Placenti a Buongiorno inBlu2000 su RadioInBlu2000.
Pagina visitata 280 volte
Gio
02
Dic 21

Violenza contro i sanitari: nuovi manifesti dell'Ulss 3 Serenissima

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il comunicato stampa dell'Ulss 3 Serenissima che, dopo gli incresciosi episodi di intimidazione e violenza avvenuti al PalaExpo nei giorni scorsi, annuncia una nuova campagna di sensibilizzazione contro la violenza fisica e verbale nei luoghi di salute.
Pagina visitata 214 volte
Mer
01
Dic 21

Violenze al PalaExpo, la condanna dell'Ordine sulla stampa

I tre quotidiani locali - La Nuova Venezia, Il Gazzettino di Venezia e Il Corriere del Veneto - nelle loro edizioni di oggi riprendono le parole di solidarietà espresse ieri, a nome di tutto l'Ordine, dal presidente dell'OMCeO veneziano e vice nazionale Giovanni Leoni dopo le intimidazioni fisiche e verbali subite nei giorni scorsi al PalaExpo dai colleghi e dalle colleghe dell'Ulss 3 Serenissima. La rassegna stampa.
Pagina visitata 307 volte
Ven
26
Nov 21

Super Green Pass e nuove restrizioni? Leoni a TgCom24: «Risposta adeguata e ragionata»

Il via libera del Governo al Green Pass rafforzato e a nuove restrizioni per chi non è ancora vaccinato contro il Covid coglie il plauso di Giovanni Leoni, presidente dell'OMCeO veneziano e vice nazionale, ospite ieri pomeriggio della trasmissione "Oltre i fatti" su TgCom24. «Una risposta adeguata e ragionata - sottolinea - tenendo conto che oggi solo il 93% di chi finisce in terapia intensiva non è vaccinato».

Pagina visitata 315 volte
Mar
23
Nov 21

Contagi in risalita, Leoni: «Misure insufficienti, ora serve qualcosa di diverso»

Obbligo vaccinale per tutti da valutare, l'uso della mascherina anche all'aperto in caso di situazioni critiche, le terapie intensive riempite dai no vax: questi i temi affrontati oggi sulla stampa dal presidente dell'OMCeO veneziano e vice nazionale Giovanni Leoni, commentando i dati sulla risalita dei contagi. «L'obbligo di mascherina all'aperto è un passo indietro - rilancia - ma evidentemente le misure adottate fino a oggi non sono bastate. Per contenere l'infezione ora dobbiamo pensare a qualcosa di diverso».
Pagina visitata 301 volte
Mer
24
Nov 21

Lockdown per i vaccinati? Leoni su GV: «Da considerare»

Lockdown per i non vaccinati e obbligo vaccinale per tutti: sono queste le due misure da iniziare a considerare «se non si vuole finire "chiusi" un'altra volta» dice il presidente dell'OMCeO veneziano e vice nazionale Giovanni Leoni, intervistato da Gente Veneta, nel numero in diffusione questa settimana. «L'assoluta maggioranza degli italiani - aggiunge - si è comportata in maniera corretta, ma se i tassi di infezione continuano a aumentare, queste sono soluzioni da valutare».
Pagina visitata 240 volte
Gio
18
Nov 21

Leoni a Radio Anmil Network: «Nuove restrizioni? Una strada obbligata»

I contagi in risalita e la possibilità di nuove restrizioni. Ne ha parlato il presidente dell'OMCeO lagunare Giovanni Leoni, nella sua veste di vice FNOMCeO, ospite questa mattina di Radio Anmil Network.

Pagina visitata 302 volte

Pagine

Abbonamento a Dalla Rete