Dalla Rete

Sab
13
Nov 10

A domanda medici pensione a 70 anni

La possibilità per i medici di presentare l'istanza per andare in pensione con 40 anni di contributi effettivi, senza oltrepassare i 70 anni di età, scatterà dalla definitiva entrata in vigore della Legge 183, cioè dal 24 novembre 2010. «Nonostante la nostra immediata e costante azione di contrasto» ha dichiarato il segretario nazionale della Fpcgil Medici Massimo Cozza
Pagina visitata 1337 volte
Ven
12
Nov 10

Si apre una nuova prospettiva nella lotta all’Aids.

Vaccino anti-Hiv dell’Iss efficace anche come “rinforzo” della terapia antiretrovirale Il vaccino TAT, sviluppato dal gruppo coordinato da Barbara Ensoli all’Istituto superiore di sanità, è in grado di rafforzare la terapia HAART migliorando il recupero del sistema immunitario. da http://www.quotidianosanita.it/
Pagina visitata 2213 volte
Mer
10
Nov 10

Padova : Psichiatri per i volontari stremati Allarme sanità task force di esperti

PADOVA.  Una task force con ospedalieri medici di famiglia psicologi veterinari esperti di prevenzione igiene pubblica e sociale è la risposta dell Usi 16 di Padova all emergenza sanitaria scatenata dall' alluvione «Ci siamo mossi dal primo novembre — spiega il direttore generale Fortunato Rao — di  Michela Nicolussi Moro  da Il Corriere del Veneto del  9/11/2010.
Pagina visitata 2014 volte
Sab
06
Nov 10

Lettera al governatore Zaia dopo i tagli annunciati dall' assessore Sernagiotto

Associazioni disabili sul piede di guerra.  Pronti a manifestare la nostra rabbia In tempo di crisi l’ assessore regionale Remo Sernagiotto pensa di cavarsela puntando a cancellare i diritti delle persone più deboli: i disabili. Sappia che non staremo in silenzio ad assistere passivamente. Bruno Vidal , coordinatore regionale della Fand Federazione tra le associazioni nazionali delle persone con disabilità . di M Scattolin  La Nuova di Venezia e Mestre 5/11/2010 

Pagina visitata 1451 volte
Sab
06
Nov 10

Solidarietà Il riscaldamento blocca l’ Ospedale di Emergency

MESTRE Non sono stati fermati dalla guerra dai bombardamenti aerei e nemmeno dalle mine antiuomo Ma anche Emergency è stata costretta a piegarsi di fronte ai tempi della burocrazia italiana. E’ più facile fare un ospedale in Afghanistan che a Marghera dice il direttore sanitario del nuovo poliambulatorio di Emergency Guido Pullia  Anche a sentire l’ ex assessore Mara Rumiz che si è adoperata per l’apertura del poliambulatorio l’ amministrazione e le autorità sanitarie hanno fatto il possibile per fornire le autorizzazioni in tempi rapidi.  Ma il problema è che non si trovavano alcuni documenti riguardanti gli impianti di riscaldamento della struttura di proprietà del Comune.  dal  Corriere del Veneto 5/11/2010

Pagina visitata 2107 volte
Gio
04
Nov 10

Centro protonico un occasione che Mestre non vuole perdere

Non sono pessimista e credo ancora che Mestre potrà avere il Centro protonico che insieme all’ Ospedale dell’Angelo e alla Banca degli occhi darebbe al capoluogo del Veneto il meritato riconoscimento di affidabilità e stabilità sanitarie raggiunte faticosamente.  di Antonio Padoan da "Il Gazzettino" del 4/11/2010

Pagina visitata 1332 volte
Gio
04
Nov 10

Grazie al Reparto di Lungodegenza di Noale

Grazie a tutto il reparto di Lungodegenza Riabilitativa dell’ Ospedale di Noale. Un grazie sincero per le cure per l’ assistenza umana e sanitaria che con elevata professionalità tutto lo staff medico ed infermieristico del dott. Moreno Scevola hanno dato fino all’ultimo a mio marito.   Anna Borghesan  da il Gazzettino " del 4/11/2010

Pagina visitata 2007 volte
Mer
03
Nov 10

Un assistenza assistenza fondamentale nei momenti momenti più difficili della vita

da “Il Gazzettino” del 3/11/2010 di Gilda Marchetti Bullo .  Gentile Direttore desidero esprimere attraverso il suo giornale la più profonda gratitudine verso i medici gli infermieri e i volontari dell Avapo Mestre che operano all’ interno del servizio di Ospedalizzazione Domiciliare Oncologica.  Grazie a loro pur non avendo alcuna competenza in ambito sanitario

Pagina visitata 2075 volte
Mer
03
Nov 10

Una scatola nera in sala operatoria Il filmato aiuterà a risolvere eventuali casi di malasanità

Contro gli errori medici e i patteggiamenti troppo facili entra in sala operatoria la scatola nera Esattamente come nella cabina di pilotaggio di un aereo un registratore catturerà e archivierà voci e immagini di chirurghi anestesisti infermieri e strumentisti attorno al malato sul lettino operatorio. di Marco Accossato da "La Stampa" di Torino 3/11/2010



Pagina visitata 2062 volte
Mer
03
Nov 10

Noi Medici di Emergenza

L'editoriale dei lettori da "La Stampa" del 3 novembre 2010. di Giuseppe  Roda  In un Pronto Soccorso arriva di tutto cardiopatici incidentati furbi . Operando al limite e sotto stress l’ errore può capitare e siamo costretti a tutelarci. Vorrei esprimere il mio modesto parere da operatore in merito al medico di Pronto Soccorso.

Pagina visitata 1238 volte

Pagine

Abbonamento a Dalla Rete